Pubblicati gli atti ArcheoFOSS 2014

Pubblicati gli Atti del Workshop ArcheoFOSS 2014, tenutosi presso l’Università di Verona.

Grazie al supporto della Rivista Archeologia e Calcolatori e alla collaborazione della casa editrice All’Insegna del Giglio gli Atti del Workshop ArcheoFOSS 2014 (Università di Verona) sono disponibili sia nella versione on line Open Access che nella versione a stampa.

La versione Open Access dei contributi è disponibile sul sito della Rivista Archeologia e Calcolatori a questo link: http://www.progettocaere.rm.cnr.it/databasegestione/open_block_pages_sup.asp?IDyear=2016-01-01

E’ inoltre in vendita il volume in formato cartaceo (per gli autori è riservato uno sconto del 30%) presso questa pagina della rivista: http://www.insegnadelgiglio.it/prodotto/archeologia-e-calcolatori-supplemento-8-2016-archeofoss/

Un sentito ringraziamento va agli autori che hanno dato vita all’edizione con i loro contributi, all’Università di Verona e ai molti colleghi che hanno contribuito all’edizione a stampa acquistando anticipatamente i volumi e, da ultimi ma non ultimi, alla Casa Editrice per la collaborazione e la disponibilità e alla Rivista Archeologia e Calcolatori che ospita l’edizione.

A&C, che da anni aderisce all’Open Access consentendo il libero accesso on line a migliaia di contributi scientifici, ha recentemente avviato l’iniziativa “Support Archeologia e Calcolatori”, per sostenere la rivista e consentire la pubblicazione on line di tutti i suoi numeri; a questo link maggiori dettagli: http://soi.cnr.it/archcalc/

Pubblicati gli Atti ArcheoFOSS 2013

Sono on line gli Atti dell’VIII Workshop Free, libre and open source software e open format nei processi di ricerca archeologica, Catania 2013.

Editi a cura di Filippo Stanco e Giovanni Gallo presso la Archaeopress, sono scaricabili in Open Access dal sito della casa editrice  a questa pagina:

Free, libre and open source software e open format nei processi di ricerca archeologica: VIII Edizione Catania 2013 edited by Filippo Stanco e Giovanni Gallo. i-viii; 1-274 pages.ISBN 9781784912598.

Cover

Archeofoss 2014

Università degli Studi di Verona

Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società (TeSIS) e

Dipartimento di Informatica

19-20 giugno 2014

Polo Zanotto, viale dell’Università 4, Verona – Aula 1.1 e laboratorio T.9

Il Workshop giunge quest’anno alla sua IX edizione, dopo le esperienze di successo svoltesi nelle sedi delle Università di Siena (2006), Padova (2008), Foggia (2010), Napoli (2011), Catania (2013), del grupporicerche di Genova (2007),  del CNR di Roma (2009) e della Soprintendenza per i Beni Speciali di Roma (2012).

Le tematiche affrontate si incentrano sull’uso di strumenti open source e sulle problematiche legate all’uso dei dati in ambito archeologico e dei beni culturali.
Il Workshop si suddividerà in
due giornate:

Il primo giorno sarà dedicato ad attività pratiche quali tutorial, workshop, barcamp, brevi presentazioni di strumenti e metodologie o di piccoli progetti inerenti attività pratiche di scavo e/o valorizzazione di beni archeologici e culturali.

Il secondo giorno sarà dedicato alla presentazione di relazioni su progetti e tematiche inerenti al contesto Free – Open Source e Open data in ambito archeologico e dei beni culturali. In particolare verrà data rilevanza alle problematiche attualmente al centro dei dibattiti,  sull’accessibilità ai dati archeologici e relativi ai beni culturali, sulla libertà della ricerca e delle produzioni della ricerca.

Vai alla pagina del programma

Scarica:

Brochure ArcheoFOSS 2014

Locandina_Archeofoss2014

Abstracts ArcheoFOSS 2014

Link alla diretta streaming (attivo durante il Workshop):               http://fmisrv.univr.it/live/workshop.html

 

ArcheoFOSS 2014

Il Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società, in collaborazione con il Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona, ospiterà la IX edizione di ArcheoFOSS, il 19-20 giugno 2014.

Per favorire l’invio di proposte da parte dei colleghi interessati, la deadline della Call for proposals è stata spostata quale termine ultimo al 25 APRILE.
In tal senso, il comitato promotore dell’evento rappresenta l’interesse concreto a sostenere e garantire una partecipazione più ampia possibile alla costruzione comune di un workshop di crescente qualità, auspicando che nuove proposte possano essere completate e presentate da studiosi, ricercatori, studenti, professionisti e anche associazioni del settore archeologico, dei Beni Culturali e del software FLOSS applicato.

La modalità di invio delle proposte resta invariata e gli interessati possono fare riferimento alla pagina Call for proposals

Per maggiori informazioni sul workshop, si visiti la pagina di ArcheoFOSS 2014.