Laboratori 2014 (Tutorial – Programming Session)

Come ormai tradizione dal 2008, anche quest’anno al workshop si affiancano laboratori pratici aperti ai partecipanti. I laboratori si terranno il giorno 19 giugno 2014, la partecipazione è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria per il numero limitato di postazioni (25 posti) e per la creazione delle credenziali di accesso ai pc.

Di seguito una breve descrizione dei laboratori, con le indicazioni dei requisiti minimi per la partecipazione:

  • 11.30-12-15 ArcheOS: una distribuzione GNU/linux live per l’archeologia

Docente: A.Bezzi, L. Bezzi

Teoria: Introduzione ad ArcheOS, un sistema operativo libero dedicato alla ricerca archeologica

Pratica: panoramica sul sistema e sul software presente

Prerequisiti: conoscenza di base del pc e dei software più comuni


 

  • 12.15-12.45 Python Photogrammetry Toolbox: Structure from Motion (SfM) and Image-Based Modelling (IBM) nella documentazione archeologica tridimensionale

 Docente: A.Bezzi, L. Bezzi

 Pratica: panoramica sul software

 Prerequisiti:


 

  •  12.45-13.30 Per un uso consapevole del software in archeologia. Sviluppo di un metodo di classificazione geometrica per la simbologia graduata di QGIS

Docente: D. Francisci

 

Pratica: Il laboratorio mira a fornire un esempio di implementazione in QGIS di un nuovo metodo di classificazione, di tipo geometrico, molto utile per i dati archeologici. Verrà mostrato come rappresentare in maniera corretta ed efficace la distribuzione della quantità di reperti in una quadrettatura di scavo; analisi statistica del problema e presentazione dei metodi statistici di classificazione più utilizzati; confronto tra alcuni software GIS;  elaborazione e sperimentazione di una funzione per la classificazione geometrica, scritta in linguaggio Python ed eseguita in QGIS.

 Prerequisiti: Conoscenza del software QGIS


 

  • 14.30-16.00 L’abc degli Spatial DBMS per aspiranti archeologi

Docente: A. Furieri

Teoria: panoramica su DBMS

Pratica:


 

  • 16.30-18.00 Rilievo nello scavo archeologico: metodologie a confronto

Docente: A. Bezzi, L. Bezzi, V. Grazioli, D. Francisci

Pratica: Documentare lo scavo archeologico, metodi e applicazioni open source a confronto

 

MODULO DI REGISTRAZIONE AI LABORATORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *