Impressioni a caldo sulle proposte per ArcheoFOSS 2012

Alcuni giorni fa è scaduto il termine per l’invio di proposte al workshop ArcheoFOSS 2012, e ha avuto inizio la fase di revisione e valutazione da parte del comitato scientifico.

Abbiamo ricevuto 28 proposte di comunicazione, un numero altamente soddisfacente che pensiamo corrisponda in pieno all’importanza che il workshop ha acquisito per la condivisione di esperienze e sperimentazioni nell’adozione, utilizzo e sviluppo di software, formati e dati liberi nell’archeologia italiana. Un numero consistente di proposte proviene da colleghi che presentano per la prima volta il proprio lavoro ad ArcheoFOSS, motivo di ulteriore soddisfazione e segno di buon auspicio per un allargamento della comunità che ruota intorno alle nostre iniziative.

Il processo di revisione avrà termine il giorno 11 maggio 2012, un mese prima dello svolgimento del workshop.

Opening the Past – Pisa, 9 giugno 2012

I colleghi del MAPPAproject hanno organizzato l’incontro “Opening the Past – Archaeological Open Data”, che si terrà a Pisa il 9 giugno 2012.

Una giornata internazionale di scambio e discussione sul tema degli open data in archeologia, che vuole mettere a confronto i punti di vista di amministratori, ricercatori, professionisti, filosofi, ecc…

Un luogo di scambio per aprire un dibattito su un tema di grande attualità in un paese ancora lontano dal raggiungimento degli standard europei per la condivisione e il riutilizzo dei dati.
Opening the Past è organizzato da MAPPAproject, che proprio in questa sede presenterà la versione Beta del primo archivio open data archeologico italiano.

I pre-atti della giornata, che saranno pubblicati a breve sulla pagina “pubblicazioni”, consentiranno a tutti di approfondire le tematiche affrontate.

L’incontro si svolge pochi giorni prima di ArcheoFOSS 2012, in una ideale “maratona” sul tema degli open data nell’archeologia italiana.

Problemi tecnici ‒ Proroga a venerdì 6 aprile

Aggiornamento del 5 aprile: il problema è stato risolto e la piattaforma per l’invio delle proposte è nuovamente operativa.

Inoltro il comunicato ricevuto dai colleghi del SITAR:

Per ragioni tecniche dell’ultim’ora, la piattaforma dedicata alla submission delle proposte per il prossimo Workshop ArcheoFOSS 2012 risulta temporaneamente non accessibile.

Considerato che in data odierna era già stata fissata in via ultima la scadenza della fase di submission e che molti interessati stanno ancora provvedendo all’invio delle proprie proposte, viene fissato a venerdì 6 aprile il nuovo termine ultimo per la presentazione degli abstracts, per dare a tutti il tempo utile di completare il proprio invio nell’arco della settimana corrente.